Comune di San Pellegrino Terme

ADP - Rilancio Turistico: presentato il nuovo Progetto! • Comune di San Pellegrino Terme

Welcome to San Pellegrino Terme
Aggiornato il 13 Giugno 2012

ADP – Rilancio Turistico: presentato il nuovo Progetto!

Variante 2 al Piano di Recupero – Consiglio Comunale del 2.04.2012

[nggallery id=8]

Variante al Piano di Recupero – Nota del Sindaco

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie


Per visualizzare, esprimi il tuo consenso cliccando su questa area.

L’Eco di Bergamo: articolo del 4 aprile 2012

…Dopo aver abbandonato i disegni del francese Perrault «perché poco funzionali» e del giapponese Kuma, la proposta definitiva (il progetto è del gruppo «De8 architetti» e Marco Ferreri design, il costo è di 16 milioni di euro) prevede la realizzazione del centro termale nell’ex hotel Terme-Milano e nel complesso del porticato che arriva fino al casinò, entrambi di proprietà del Gruppo Percassi. Un centro che, secondo le previsioni, potrebbe portare fino a 200 mila presenze annue.

«Avrà oltre 4.000 metri quadrati di superficie coperta e saranno le terme più grandi gestite da Quadrio Curzio. Rispetto alle previsioni iniziali, peraltro, è stata tolta la percentuale di spazio che si voleva riservare esclusivamente all’albergo Terme. Si verrà a creare un complesso monumentale unico, comprensivo di casinò e terme, che diventerà di proprietà completamente pubblica». Continua…

Allegati


Comune di San Pellegrino Terme

V.le Papa Giovanni XXIII,20 -24016 San Pellegrino Terme (BG)
tel.0345 25011 • PEC CertificataFattura Elettronica
Codice fiscale/Partita IVA 00306690165

Credits

©2012-2018 Comune di San Pellegrino Terme
Tutti i diritti riservati
CookiePrivacy Policy
InformazioniContattiStatisticheLogin

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi