Comune di San Pellegrino Terme

Davide Astori: il ricordo del Sindaco • Comune di San Pellegrino Terme

Welcome to San Pellegrino Terme
Aggiornato il 11 Mar 2018

Davide Astori: il ricordo del Sindaco

Con affetto, a nome della comunità civile di San Pellegrino Terme, esprimo il cordoglio e il dolore più sinceri per la tragica scomparsa di Davide Astori, ai genitori Anna e Renato, ai fratelli Marco e Bruno, a Francesca con la piccola Vittoria e ai famigliari tutti.

San Pellegrino Terme con grande commozione, saluta un giovane perbene, un galantuomo che nella sua vita troppo breve, ha espresso e rappresentato nel mondo i tratti e i valori migliori che contraddistinguono la nostra terra bergamasca.

In questi giorni tristi, nelle innumerevoli e commoventi testimonianze di coloro che in modi e forme diverse l’hanno conosciuto, abbiamo avuto la possibilità di misurare, anche con grande sorpresa per le sue dimensioni, quanto fosse amato e apprezzato il nostro Davide, a San Pellegrino Terme come a Cagliari, a Roma come a Firenze, in Italia come nel mondo intero.

Un affetto, una stima e un rispetto non di circostanza, ma vere e sincere per una persona perbene che il successo e la carriera ai livelli sportivi più alti, non sono riusciti a cambiare e corrompere.

Una carriera e un successo frutto certo di speciali doti naturali, ma raggiunti al prezzo di grandi sacrifici e grazie ad una serietà di comportamento, umiltà, onestà e rigore morale non comuni, che abbiamo visto in questi giorni unanimemente sottolineate e riconosciute e che ci sono state oggi nuovamente richiamate e ricordate nell’omelia dal Cardinale Arcivescovo di Firenze Betori.

E’ stato detto da taluni “un uomo di altri tempi”, lasciando intendere che gli insegnamenti e i valori più profondi ricevuti da Anna e Renato, in Davide non si erano smarriti e sbiaditi, ma hanno continuato a rappresentare solidi punti di riferimento ai quali ancorare la vita e i comportamenti di ogni giorno, anche in ambienti ricchi di tante tentazioni e stili di segno e natura diversa.

In questi giorni anche nella nostra cittadina sono riaffiorati numerosi struggenti ricordi, i forti legami di Davide con San Pellegrino Terme sottolineati, tra gli altri, dalla presenza delle sue maglie in luoghi significativi della nostra cittadina come il Comune e il Circolo dei Lavoratori, dall’amicizia profonda conservata e coltivata con compagni di studio oltre che nell’ambiente dello sport locale.

Sono queste le ragioni per le quali dobbiamo essere orgogliosi e fieri della testimonianza e dell’esempio che Davide lascia in dono a tutta la comunità sanpellegrinese e sentirci onorati di avere avuto la fortuna di conoscerlo e incontrarlo.

Abbiamo espresso spesso in queste ore la nostra incredulità per quanto avvenuto e continuiamo a interrogarci sul perché di un destino tanto crudele e ingiusto.

Vogliamo confidare e credere con forza che la breve storia di Davide, con la sua splendida testimonianza ed esempio che questo fatto così tragico ha disvelato a tutti nella sua pienezza e luminosità, possano essere prolungate e custodite dalla nostra cittadina e rappresentare un seme prezioso da mettere a disposizione della nostra comunità e soprattutto un grande messaggio di speranza per i nostri ragazzi e per i nostri giovani.

Con questi sentimenti, esprimo l’auspicio che la realtà sanpellegrinese in tutte le sue espressioni, assuma da questa sera stessa, l’impegno a far si che l’affetto e la riconoscenza che abbiamo manifestato ed espresso in questi giorni a Davide non si esaurisca in queste giornate di dolore ma sappia trasformarsi in azioni in grado di far germogliare e nascere sulla sua testimonianza ed esempio, frutti abbondanti e positivi per l’intera nostra comunità.

Lo dobbiamo a Davide e lo dobbiamo alla sua splendida  ed esemplare famiglia alla quale ci stringiamo con affetto questa sera!

Caro Davide, San Pellegrino Terme Ti saluta commossa e riconoscente e  iscrive da oggi, il Tuo nome, a pieno titolo e con orgoglio e onore, nell’albo ristretto dei suoi cittadini più illustri.

Ciao Davide, grazie capitano!


Comune di San Pellegrino Terme

V.le Papa Giovanni XXIII,20 -24016 San Pellegrino Terme (BG)
tel.0345 25011 • PEC CertificataFattura Elettronica
Codice fiscale/Partita IVA 00306690165

Credits

©2012-2018 Comune di San Pellegrino Terme
Tutti i diritti riservati
CookiePrivacy Policy
InformazioniContattiStatisticheLogin

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi