Comune di San Pellegrino Terme

Monte Gioco • Comune di San Pellegrino Terme

Welcome to San Pellegrino Terme
Aggiornato il 20 Gennaio 2012

Monte Gioco

Localita’ di partenza: Spettino (San Pellegrino Terme)
Dislivello: 508 m
Tempo di salita: 1,30h salita
Difficolta’: escursionisti

Il secondo M. Zucco, chiamato anche Monte Gioco, che e’ quello che sta a cavaliere tra la Val Brembana ad ovest e la Valle Serina a Est. E’ una piramide erbosa che si presenta con belle forme anche a sud di Dossena.

SALITA: da San Pellegrino si prosegue la strada della Val Brembana fino al bivio per Dossena; si attraversa il ponte e si continua lungo la strada. Ad un bivio si prende la diramazione per Spettino e Santa Croce e si raggiungono infine le case di Spettino (858 m) in bella posizione dominante la Valle. Si puo’, lasciare la macchina nei pressi del paese, oppure continuare, verso destra, per circa 1 km. Per prati e sentieri ci si dirige verso nord in una larga valletta che si raggiunge la Baita la Forcella (1.073 m); si va’ verso destra fino a raggiungere il sentiero che solca la cresta ovest del Monte Gioco. Per sentiero ben segnato che zigzaga a volte lungo il versante nord della cresta si raggiunge un colletto, a sud della vetta e per gli ultimi metri si guadagna la Cima (1.366 metri). Croce di ferro. Bellissima vista sull’Arera, sull’Alben e su tutta la Valle Serina.

E’ stata completata, da parte del gruppo alpinistico Fancy Mountain, la segnalazione di un sentiero accessibile a tutti sul monte Gioco o Zucco. Uno dei nostri obbiettivi è stato raggiunto, e questo, grazie alla disponibilità del CAI di Bergamo con il quale sono stati intrapresi ottimi rapporti. Dopo aver discusso il nostro progetto con la commissione sentieri,grazie all’interessamento del sig. Frosio e dei suoi collaboratori, abbiamo fatto un sopralluogo e valutato il lavoro che andava fatto. Da parte del CAI è stata messa a disposizione la logistica e ci sono stati forniti i cartelli necessari per la segnalazione. A quel punto toccava a noi e grazie all’impegno dei componenti del Gruppo, è nato un nuovo sentiero, il 598 A il primo sul territorio di Dossena. Questo sentiero si interseca ed ha in comune un tratto con il sentiero 598.I punti di partenza di questo sentiero sono 2 : dal Corone, frazione posta tra Serina e Dossena, appena dopo il bivio che conduce al ristorante Miramonti, sulla destra scende il sentiero che dopo una prima parte pianeggiante, arriva ad un bivio. Li si può sciegliere fra due itinerari:

1° proseguire lungo un sentiero quasi pianeggiante fino a raggiungere i prati della forcella di Spettino. Questa parte di sentiero il 598A, percorre a mezza costa il versante del monte Gioco rivolto verso Dossena. E’ un sentiero ben segnalato, facile da percorrere e passa appena sotto la falesia di arrampicata che da un anno abbiamo iniziato a chiodare, la “Corna Rondanina”.

2° Salire lungo la cresta dove si ha una stupenda vista che spazia dalla piana di Selvino fino alla val Taleggio passando dalla splendida cornice di Alben, Arera, Menna, Vaccareggio, Cancervo ecc. fino ad arrivare in cima al monte Gioco dove si trova una croce in ferro e godersi il resto del panorama. Dalla cima per completare il giro ridiscendere verso la forcella di spettino e una volta giunti ai prati rientrare sul sentiero pianeggiante che vi riporta al Corone. Tutto questo giro che potremmo chiamare periplo di gioco è ben segnalato e numerato col 598A.

Comune di San Pellegrino Terme
V.le Papa Giovanni XXIII,20 -24016 San Pellegrino Terme (BG)
tel.0345 25011 • PEC CertificataFattura Elettronica
Codice fiscale/Partita IVA 00306690165
©2012-2021
Comune di San Pellegrino Terme
Tutti i diritti riservati
CookiePrivacy Policy
CreditsContattiLogin

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi